29.9.06

Organizziamo i SUVIET (Suv Incazzati e Terribili)!


La tassazione dei Suv, che verrà introdotta nella prima finanziaria Padoa-Schioppa, non ha alcun senso logico. I Suv sono veicoli a quattro ruote come gli altri, che a parità di cilindrata inquinano come gli altri poiché sono obbligati a rispettare le stesse regole, che vanno a benzina a Diesel o a Gpl o metano come gli altri, che costano come gli altri. E consumano quanto o meno delle normali auto di lusso. Sono usati nell’Italia rurale o montana per ragioni pratiche, in quella urbana per ragioni che non spetta allo Stato sindacare.
L’unica spiegazione di un provvedimento punitivo nei confronti dei possessori di Suv la si può trovare nella subcultura nasi-maoista (sic) che infetta la maggioranza: ancora una volta la sinistra al governo esprime la sua unica ideologia residua, quella della “puzza al naso” contro chi non ha “classe”, e cerca di attribuire ad essa dignità di politica fiscale.
Ma la stupidità non passerà. Di fronte a questa ennesima manifestazione di intolleranza nei confronti di chi non soltanto ha fatto i soldi ma lo dà pure a vedere, così offendendo i veri ricchi (che votano a sinistra, e girano in Ferrari e cabriolet Mercedes) e i falsi poveri (che votano a sinistra, e gli girano), noi Riformatori Liberali ci costituiamo da oggi in Suviet (SUV Incazzati E Terribili). Chiamiamo perciò all’appello contro la tassazione di “classe” tutti i Suvieti d’Italia per manifestazioni popolari e un po’ burine a difesa della libertà, del mercato, e perfino della Nazione (visto che soltanto da pochi mesi l’industria automobilistica italiana ha messo in commercio, con colpevole ritardo, i suoi primi modellli di Suv).
Non crediate che scherziamo.

28 Comments:

Blogger Alexis said...

Orrendi macinini eruttanti dense nubi di fumo nero di tanto in tanto ammorbano impunemente i polmoni degli innocenti passanti, invece il governo si accanisce contro i SUV: l'inquninamento non c'entra niente, è proprio vero, la motivazione è il furore ideologico, altrimenti penserebbero a far rispettare le leggi che ci sono...

2:15 PM  
Anonymous panka said...

ecco spiegato il perchè Cento abbia venduto il suo SUV l'indomani delle elezioni!

4:39 PM  
Anonymous Anonimo said...

Con i SUV Euro4 come facciamo? Superbollo o 5 anni di esenzione?

Davide

4:51 PM  
Anonymous Ermete said...

sarebbe ora di tassare gli imbecilli....

5:14 PM  
Anonymous ephrem said...

Marco, di provvedimenti demagogici il governo del csx é maestro, adesso abbiamo il profilo dell'italiano medio e ricco: reddito superiore ai 70.000 euro, auto SUV di qualsiasi marca persino... FIAT. Segni particolari, perfetto da spremere.
Se la prenderanno anche con chi beve il mojito...

7:46 PM  
Anonymous camelot destra ideale said...

Marco è su tutta la politica fiscale del centrosinistra che occorre scendere in piazza e opporsi...occorre una "mobilitazione permanente" seria e persuasiva....mi sa che state traccheggiando un pò troppo voi parlamentari della CdL...quando vi darete una scossa, forse sarà troppo tardi...c'è un'Italia che s'alza alle 6 e produce da matti, che va dal Nord al Sud estremo, e che questa coalizione ha deciso di punire...c'è da definire una nuova piattaforma progettuale per rinsaldare questo blocco sociale, che è prevalente nella vita di ogni giorno, ma ai margini nei sacri palazzi...bisogna portarli in piazza...

8:22 PM  
Anonymous inyqua said...

Marcooooooooooo, anch'io ho un mini-SUV...ma non sono ricca!

Camelot: guarda che Marco, almeno a 'sta girata, non è parlamentare...:-)

8:34 PM  
Anonymous Anonimo said...

Altro che superbollo! Lavori forzati!

Ecco un microcefalo microdotato in azione nel centro storico di Firenze.

http://tinyurl.com/ed62c

10:47 PM  
Blogger Marco said...

anonimo, se quello del fimino è un suv la barchetta dei lego di mio figlio è uno yacht e la mia vasca da bagno è un bacino di carenaggio.
che poi guidare così sia segno d'esser mirocefali è altra questione.
nota la legge dei grandi numeri che vuole la distribuzione di idioti patentati mediamente distribuita tra la popolazione è assai più facile trovade un cretino alla guida di una fiat punto che di un fuoristrada di lusso, tesi sostenuta dalla diretta esperienza di qualche decina di centinaia di migliaia di chilometri percorsi su strade ed autostrade d'italia e d'europa.
in sintesi tassare i suv in quanto tali è solo ipocrita demagogia pauperista.
intanto le ville abusive a pantelleria restano.

6:33 PM  
Anonymous Anonimo said...

Caro Marco, dovresti spiegare meglio che i Suv hanno le stesse dimensioni e gli stessi consumi delle berline. Ma sono più belli e comodi. Spiega nei dettagli, molti pensano che consumano come camion. ciao, m

8:02 PM  
Anonymous Simone Casadei said...

Le misure proposte dal Governo in Finanziaria lasciano davvero senza fiato! Rifondazione aveva ammonito: "Anche i ricchi piangano". A parte che quell'"anche" fa pensare che ai poveri sia destinato, anche dall'attuale cosiddetta "maggioranza", un futuro di lacrime. Ma da oggi, grazie a Prodi-Visco-Mps & Co., scopriamo che i ricchi sono coloro che guadagnano più di 70mila euro lordi all'anno, che posseggono un suv (che non ci provino neanche a farlo passare come un provvedimento a favore dell'ambiente che già ci viene da ridere!), che investono in Bot, ... Ah! Gli elettori del sinistracentro non saranno "coglioni", ma... c'è un limite a tutto!

9:37 PM  
Anonymous ml said...

concordo con chi dice: Con i SUV Euro4 come facciamo? Superbollo o 5 anni di esenzione?
e con le mercedes, ferrari etc... come pensa di organizzarsi il governo?

10:04 PM  
Anonymous Anonimo said...

Ciao a tutti. Questa riforma è "presa" dalla riforma che un anno fa è stata fatta in Germania ed in Francia (Fonte Quattroruote) per diminuire l'inquinamento! Riduzione dell'inquinamento? Ci può stare...ma allora tocca tassare tutti coloro che inquinano! Chissà quanti sanno che le auto catalitiche (euro 1,2,3,4,5,6,7,ecc) inquinano come qualunque rottame, in circolazione nelle città, ad un regime basso? Eh si, proprio così! I catalizzatori funzionano solo a determinate temperature (quando sono alte, diciamo quando si è in autostrada o in superstrada); al di sotto di certe temperature le auto catalitiche inquinano come quelle non catalitiche! Vogliamo aggiungere qualcos'altro? se io il fuoristrada lo tengo fermo? pago lo stesso il superbollo? Ma se sta fermo non inquina? e allora? In Germania ed in Francia hanno adottato delle tabelle sull'emisioni di Co2; Se così si facesse anche da noi (in Italia) allora sarebbe un'altra storia. Ma voi credete che la nostra classe dirigente sia in grado di fare questo? La migliore cosa sarebbe di non aggiungere delle maledette tasse inutili! Ma se proprio non riescono a farne a meno, è giusto farle pagare sul carburante. Ma ve lo immaginate un altro aumento di carburante? NO...ci sono già tante accise sopra di esso! Poi come faranno a dire, a "Porta a Porta", che il costo del carburante in Italia è al 4° - 5° posto in europa? Vabbè, ma qualche distinzione la dovranno pure fare? Tipo: un 4x4 con impianto a metano o gpl, avrà qualche sconto visto che è un EURO 13??? Si si, proprio un euro 13!!! Mha? Secondo me, gente come Pecoraro Scanio, quando dice <<"bisogna disincentivare i SUV">> ammette tutta la sua ignoranza in materia; questo mi dispiace, perchè ho sempre sposato, e tutt'ora sposo, la causa dell'ambiente, essendo io un attivista. Questo però mi rattrista. Uno che rappresenta la lotta per la salvaguardia dell'ambiente in parlamento, poi me lo trovo contro proprio perchè ha perso la testa dietro ad una percezione illusoria! Sarebbe bello sentire da questi signori, qual'è la motivazione tecnica di questa storia sulla tassazione dei fuoristrada. Non accetto l'equazione 4x4:RICCHEZZA=TAX:SUV! Io ho 27 anni, ho sudato (sono anche precario, tra l'altro)per acquistare il mio sogno, ed ora eccoli qui: tasse in arrivo solo perchè la mia auto ha una forma diversa ed è più grande di una merda di SMART! Cari governanti, voi siete una banda di ingoranti in materia. Aggiornatevi!!! Intanto, vi comunico che state per perdere un vostro caro elettore. Quindi, prima di gettare una riforma di questo tipo, meditate, meditate, meditate; altrimenti....

NOI, POPOLO DI FUORISTRADISTI, ALLE PROSSIME MANIFESTAZIONI: RESISTEREMO, RESISTEREMO, RESISTEREMO!!!

4:29 AM  
Anonymous Anonimo said...

Splendido post, da incorniciare.
carlo

7:10 PM  
Anonymous Metafisico said...

Questo governo di Tersiti ci manderà in rovina.
Maledetti rottami!!

10:37 PM  
Blogger Jinzo said...

Marco se non andiamo in piazza ora non andiamo più: mi raccomando, dobbiamo mobilitarci alla svelta.

12:11 PM  
Anonymous Anonimo said...

Tutti in piazza!
Ora mi sono veramente rotto! Cosa me ne frega a me degli operai che guadagnano 900 euro e del rapporto deficit/pil! Ma chi se ne frega!
Non è per quello che bisogna scendere in piazza, ma per i nostri 400 ingiusti euro di aumento del bollo per i SUV: è un furto!

Tutti a manifestare! E speriamo di essere almeno 20!

4:53 PM  
Anonymous Anonimo said...

Si dice che la madre dei coglioni è sempre in cinta....sarebbe poco male se poi non votassero anche loro...Stiamo tornando al MEDIO EVO!!! ripristineranno anche lo Ius primae noctis...
Questa gente suscita disgusto, raccapriccio e fa anche un pò pena..
R E A G I A M O B R U T A L M E N T E !!!!!!

6:44 PM  
Anonymous Albe said...

Dite un pò...ma perchè i SUV sì e le barche no....di quelle si può fare a meno...forse perchè i bastardi che ci governano ne hanno tutti almeno un paio??? qualcuno ci paga anche leasing da 8.000 euro al mese...ma dove li prendono ONESTAMENTE se non fanno un cazzo da mattina a sera????
Scendiamo in piazza e SPACCHIAMO TUTTO!!!! ma non i SUV, s'intende

6:47 PM  
Blogger cragno said...

coi panzer ve li dovrebbero schiacciare i suv, altro che quello sputo di micro tassa.

8:52 PM  
Anonymous gabibbo said...

che imbarazzo... questa manica di sciagurati che ci sgoverna mi costringe pure a solidarizzare con quella manica di sciagurati che si compra quelle specie di camioncini da arricchiti...
la solita gentaglia...

10:54 PM  
Anonymous gabibbo said...

a proposito: cosa dire della pantomima del digitale terrestre? prima ci hanno fracassato l'anima contro il governo dei conflitti di interesse, oggi finanzieranno la DTT con 120 milioni di euro: stanno forse per vendere i decoder alla coop?

10:57 PM  
Anonymous Anonimo said...

I SUV sono l'offesa piu' brutta che si potesse fare all'ambiente...

Ma finalmente i cazzetti possono dimostrare di avercelo grosso no?

taradash... in effetti la testa e' piccolina..

marco, un consiglio... mai pensato al suicidio?

5:20 AM  
Anonymous Anonimo said...

La scelta di tassare i SUV è chiaramente ideologica, perchè qualsiasi giustificazione tecnica(inquinamento, dimensioni, rumore) non sta in piedi. Basti per tutte l'obiezione "io il SUV lo tengo in garage", quindi non inquino, non ingombro, non faccio rumore. Perchè devo pagare? Chiamatela allora col suo vero nome: patrimoniale sui SUV. Ma perchè allora i SUV? E' un simbolo di ricchezza? Perchè non tassare i quadri? le pellicce? le barche? i televisori al plasma sopra i 5000 euro? i diamanti? cazzo, c'è gente che spende milioni per un anello..
Ci sono miliardi di cose che si potrebbero tassare e che si possono comprare solo i ricchi! Ma allora, non c'è già l'IVA che tassa e che tiene conto del valore? E non c'è l' IRPEF che tassa i redditi? Perchè un'altra tassa? Mandiamoli a casa. Mandiamoli a lavorare.

2:03 PM  
Blogger ilraccontafiabe said...

In questa ottica va inquadrata anche l’introduzione della supertassa per le vetture a gasolio esclusivamente «non ecodiesel», cioè quelle Euro0, i cui proprietari dovranno sborsare dal 1° gennaio un importo extra di 6,63 euro per ogni kW di potenza. Il superbollo sui Diesel, che oggi parzialmente ritorna, era stato introdotto una prima volta nell’agosto 1976, poi più volte modificato fino alla definitiva eliminazione nel 2005.

Ammesso e non concesso il mggiore inquinamento (na allora i bolletti blu a che servono) i cazzo-ecologisti non arrivano a pensare che l'emissione e' legata ai km percorsi ? Perche' non convertire la tassa di possesso in tassa sul consumo, a costo zero per lo stato, eliminando anche costi e complicazioni esattiva, cosa che purtroppo anche il Berlusca non ha voluto o potuto fare...
Ora che fare, demolire il vecchio furgoncino che uso nei campi (km/anno 2000) e comprarne uno nuovo e fiammante (50000 euro) per portare cassette e attrezzi, o regalare ai compagni solo 400 euro di bollo annuo +300 % ??
Qualche consiglio ?
Grazie per l'attenzione

12:52 PM  
Anonymous Anonimo said...

http://www.nimbus.it/effettoserra/2004/040608SuVTav_04.htm

A me sembra che consumino parecchio di più delle altre macchine. Poi nelle città e nei centri storici manca spazio; se usiamo macchine enormi, quando già non ci stanno quelle di misura "normale", dove le mettiamo?
Capisco che vi piacciano, ma il problema è di tutti, non solo dei propietari.

1:16 PM  
Anonymous Anonimo said...

......VENDO QUELLA CHE HO COMPRATO L'ANNO SCORSO E NE COMPRO UNA NUOVA PIU' POTENTE,.... CHE CAZZO, PENSANO DI FARMI PAURA !!!!

10:13 PM  
Anonymous Anonimo said...

Lasciamo il SUV agli impotenti del fisico e del cervello www.tarozzo.it/suv

8:49 PM  

Posta un commento

<< Home